Monta la protesta di Fratelli d'Italia: "uno schifo autorizzare il Tunga in mezzo alle famiglie"

Nel mirino la festa voluta nel foyer del Galli: "il carnevale festa in maschera non di travestiti"

"Uno schifo autorizzare il Tunga in mezzo alle famiglie" queste sono le parole di Federico Brandi, portavoce provinciale di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale Rimini. Brandi attacca duramente la scelta dell'amministrazione di autorizzare lo svolgimento del carnevale del Tunga nel foyer del Teatro Galli. La celebre serata del Cocoricò, infatti, è famosa per le sue performance artistiche dove, i protagonisti, si presentano sul palco en travesti. "Non è possibile - attacca Brandi - che alle 20.30 vada in scena questo spettacolo raccapricciante in pieno centro, sarà una giornata piena di eventi sin dal primo pomeriggio, alle quali parteciperanno tanti bambini accompagnati dalle famiglie. Mi chiedo come il comune possa aver dato l'autorizzazione."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Avrei potuto capire - conclude - la scelta di organizzare un evento simile in luoghi più adatti, magari presso lo stesso Cocoricò, ma qui si rischia di cadere nell'osceno, mi auguro di non assistere scene raccapriccianti. Non vorrei che tornando a casa mio nipote mi chiedesse "perché quegli uomini erano travestiti da donne? Lasciate questa festa ai più piccoli, lasciateli divertire con spensieratezza nella loro giovinezza senza dover insegnare loro che travestirsi nell'altro sesso sia una cosa normale. Il carnevale si sa, è una festa in maschera, non è una festa di travestiti."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento