Monte Eremo e Carpegna: tutto pronto per la neve in arrivo sulle piste da sci

Risistemato lo snowpark mentre, per i più esperti, sono previste suggestive discese notturne

La neve sta per arrivare e gli impianti sciistici di Monte Eremo e Carpegna sono pronti ad accogliere i turisti. Quest'anno, oltre alle novità sulle piste, si punta tutto sul web. Grazie ad una collaborazione a tre tra la stazione sciistica, Media Consulting e Tippest, gli sciatori e gli amanti della neve saranno costantemente aggiornati sulla situazione della neve. Non solo, grazie all'esclusiva data a Tippest per la vendita online, già da i primi giorni di gennaio saranno presenti ben 7 differenti offerte per accontentare tutti i gusti del numeroso pubblico che ogni anno usufruisce degli impianti e tutti coloro che ancora non conoscono le piste. Un esempio? Uno skipass giornaliero che permette di sciare tutto il giorno, valido per prefestivi che festivi e alta stagione, invece di 22 euro viene offerto a 15 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


"Stiamo aspettando che nevichi – spiega  Alberto Brandi  presidente di Sciovie impianti turistici Eremo Montecopiolo Srl – le previsioni dicono che è questione di ore, il freddo sta arrivando e con lui la neve. In questi anni abbiamo rinnovato una gran parte dell'impianto, facendo passi da giganti. Ora abbiamo una seggiovia triposto lunga un chilometro che porta su e giù dalla vetta 1800 persone all'ora. Per i piccoli sciatori abbiamo un skilift di 400 meri e due tapis roulant per il campo scuola ideale sia per i principianti che troveranno i nostri maestri sempre disponibili sia per i bambini che sanno giù sciare ma vogliono farlo in piena sicurezza, divertendosi anche con lo snowboard e con i loro amici. Abbiamo anche risistemato lo snowpark (nuovo dal 2009), modificando i vari impianti per renderlo sempre più attrattivo e divertente. Ma anche i più grandi troveranno pane per i loro denti: abbiamo due piste rosse per gli sciatori più abili su cui potranno divertirsi quanto vogliono. Per chi non è attrezzato a due chilometri dall'impianto, nell'ultima frazione che si incontra, c'è un negozio dove si può noleggiare tutta l'attrezzatura necessaria per grandi e piccini. Già dal 1 gennaio iniziamo con la neve artificiale poi per il 2 è prevista neve e allora sì che ci sarà da divertirsi. Il nostro monte – continua Brandi - tra l'altro, è fatto a gradoni, è un monte ideale sia per lo sci classico che per lo snowbord. Per i più esperti sono previste suggestive discese notturne, anche queste, come tutte le altre offerte, prenotabili online". E per restare sempre aggiornati tra breve sarà disponibile anche un'applicazione che, grazie alle notifiche push, avviserà tutti coloro che l'hanno scaricata, sull'apertura degli impianti, le notturne e le altre manifestazioni in programma. Tutto in tempo reale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento