Montescudo, insulti razzisti al ristorante: nel weekend scatta la gara di solidarietà

Il titolare Riccardo Lanzafame stacca il telefono: "Non riusciamo più a rispondere a tutti, siamo grati"

Sui social il tam tam non si è arrestato un attimo. E Montescudo nel giro di pochi giorni è balzata alle cronache nazionali. Da quando Riccardo Lanzafame, gestore del ristorante locanda Malatesta ha appeso fuori dal locale un cartello che recitava la scritta: “In questo locale abbiamo assunto un ragazzino africano, se sei razzista non entrare".

Il ristoratore ha denunciato così gli insulti razzisti che avrebbe subito dopo aver assunto un aiuto cuoco e pizzaiolo originario del Gambia, il ventenne Masamba.

Insulti che sarebbero stati rivolti da un concittadino proprio sul gruppo facebook a cui sono iscritti i residenti della zona. Un commento ora rimosso, dopo la richiesta di Lanzafame. Da quel momento, secondo il ristoratore sarebbero scarseggiate le prenotazioni, oltre a veri e propri boicottaggi, come pizze ordinate da asporto e mai ritirate. E nel locale un deserto di coperti.

Se da una parte Lanzafame si è sentito attaccato, insieme al suo dipendente, dall'altra è scattata una gara di solidarietà e sono stati in tanti a scrivere sui social che sarebbero andati a cena alla locanda. Detto fatto. Impossibile infatti prenotare. E sulla sua pagina Facebook domenica sera Lanzafame ha scritto di aver staccato il telefono perché ormai in tilt: "Non riusciamo più a rispondere a tutti, siamo grati della solidarietà".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le prenotazioni non sono mancate e, infatti, c'è anche chi lo accusa di essersi fatto pubblicità. Una critica che Lanzafame rispedisce indietro al mittente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento