Morciano, nuova luce per piazza Boccioni: al via i lavori

L’intervento in piazza Boccioni proseguirà con l’abbattimento delle murature e l’abbassamento della piazza al livello del marciapiede

Nuova luce per piazza Boccioni. E’ partito, proprio in questi giorni, il cantiere che porterà alla completa riqualificazione e rifunzionalizzazione di uno dei luoghi simbolo di Morciano di Romagna e dell’intera Valconca. Il nuovo progetto, elaborato dallo studio Sebastianelli di Gabicce, si pone in continuità con la visione originale della piazza, risalente agli anni Ottanta, introducendo però alcuni elementi di novità. L’iter progettuale è stato supervisionato dall’architetto Cristina Calligaris, dello studio Gregotti (primo progettista dell’opera), e dallo stesso maestro Arnaldo Pomodoro, che ha così deciso di mettere la sua firma sulla futura piazza Boccioni.

Il sindaco di Morciano, Giorgio Ciotti, ha voluto approfittare della partenza nei lavori per annunciare un altro intervento strategico, volto anch’esso al recupero dell’identità primaria della piazza. “L’amministrazione comunale – dice il primo cittadino -, contestualmente al termine dei lavori di riqualificazione, intende procedere al ripristino dell’impianto di illuminazione scenica originale di piazza Boccioni, non più attivo ormai da diversi anni. Si tratta di una batteria di luci progettata da Pepi Morgia, regista e designer che ha collaborato con artisti del calibro di Elton John, Genesis, Claudio Baglioni, Pino Daniele, Ivano Fossati, Mia Martini, scomparso nel 2011".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’impianto era stato pensato per illuminare l’area centrale della piazza, facendo risaltare il bronzo del Colpo d’Ala, con un effetto particolarmente gradevole e suggestivo: lo stesso Pomodoro, a tal proposito, ha indicato uno specialista, che nei prossimi mesi si occuperà del restauro della scultura, rimuovendo le tracce dell’ossidazione. Con il ripristino del sistema di illuminazione scenica, Morciano di Romagna intende rendere omaggio al lavoro di Pepi Morgia, creativo e professionista apprezzato in tutto il mondo - conclude -. Non tutti i Comuni possono fregiarsi di simili collaborazioni ed è nostro dovere valorizzare nel migliore dei modi per restituire a piazza Boccioni la dignità e il decoro che merita". L’intervento in piazza Boccioni proseguirà con l’abbattimento delle murature e l’abbassamento della piazza al livello del marciapiede. La vasca centrale sarà ridotta di due terzi (con conseguente minore dispendio di acqua), mentre sarà notevolmente incrementata la superficie di verde pubblico, con l’inserimento di alberature e sedute. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento