Cronaca

Piromane in azione nella notte, raffica di cassonetti dati alle fiamme

Giovedì sera di intenso lavoro per i vigili del fuoco costretti ad intervenire più volte per spegnere gli incendi

Foto archivio

C'è, con tutta probabilità, la mano di un piromane dietro la raffica di cassonetti bruciati che, giovedì sera, hanno tenuto impegnati i vigili del fuoco. I roghi, almeno tre, sono stati appiccati tutti nel comune di Morciano costringendo il personale del 115 a intervenire per spegnere le fiamme di natura dolosa. Gli incendi si sono sprigionati sia nel centro che nella periferia del paese e, sul posto, è intervenuta una pattuglia dei carabinieri per gli accertamenti di rito. Sono in corso le indagini per cercare di individuare il piromane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piromane in azione nella notte, raffica di cassonetti dati alle fiamme

RiminiToday è in caricamento