Morì a 5 anni dopo la visita in ospedale, "Inesperienza del medico del pronto soccorso"

La perizia disposta dalla Procura di Rimini getta nuova luce sul decesso della piccola Teresa avvenuto lo scorso luglio

La tragedia che, lo scorso 21 luglio, colpì una famiglia di Cattolica è arivata in Procura con l'apertura di un fascicolo sulla morte di Teresa, una bambina di 5 anni deceduta per le conseguenze di una peritonite. Secondo quanto emerso dagli accertamenti clinici, chiesti dal procuratore di Rimini Paolo Giovagnoli ed eseguiti  dal medico legale Donatella Fedeli e al chirurgo pediatrico Serenella Pignotti, all'origine di quella morte ci sarebbe stata l'inesperienza della dottoressa del Pronto Soccorso di Cattolica, un giovane medico alle prime esperienze e la mancanza di strumenti per la diagnostica, hanno condotto a un esito fatale. La piccola, secondo la perizia dei due consulenti, sarebbe sopravvissuta se la dottoressa del pronto soccorso del "Cervesi" avesse trattenuto la bimba in osservazione oppure inviato la piccola paziente al pronto soccorso pediatrico di Rimini. La bimba, invece, era stata mandata a casa e dopo due giorni era deceduta per la perforazione dell'appendicite. Infine secondo la consulenza della Procura, la bimba era stata rimandata a casa senza una vera diagnosi ma solo con la descrizione di sintomi generici come quelli di dolori addominali. Al momento il fascicolo per omicidio colposo resta senza indagati e contro ignoti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento