rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Morte di Bruno Tosi, il vicesindaco: "Da lui ho imparato la vocazione solidale più pura"

Il vicesindaco di Rimini Gloria Lisi ricorda con affetto Bruno Tosi, scomparso giovedì dopo una malattia

"Fino all'ultimo ho parlato con lui dei suoi progetti per il popolo Saharawi e delle iniziative di solidarietà a cui stava lavorando". Il vicesindaco di Rimini Gloria Lisi ricorda con affetto Bruno Tosi, scomparso giovedì dopo una malattia. "Bruno era così, uno di quegli uomini che antepongono impegno sociale, senso civico e spirito comunitario a tutto, anche alla propria salute. Lo ricordo con un affetto enorme, perchè da lui ho imparato la vocazione solidale più pura e attiva. Mi legano collaborazioni istituzionali ma anche momenti personali. Un uomo che al cuore ha saputo unire, come pochi, capacità di iniziativa e spirito di organizzazione. Lo ricordo con una foto in cui, insieme alla Consigliera della Regione Emilia Romagna, Nadia Rossi, ero andato a trovarlo parlando con lui dei progetti futuri per i bimbi Saharawi. Bruno Tosi è stato ed è motivo di orgoglio per la comunità riminese, di cui ha rappresentato al meglio la vocazione altruistica e sociale. In questo momento siamo vicini, sia personalmente che come Amministrazione comunale alla sua famiglia. Grazie Bruno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte di Bruno Tosi, il vicesindaco: "Da lui ho imparato la vocazione solidale più pura"

RiminiToday è in caricamento