Mostra fucile durante la lite col vicino e lo minaccia di morte

Lite tra vicini sabato mattina a Santarcangelo di Romagna, in via Savina. I Carabinieri, appena giunti, hanno assistito alla fine di una animata discussione tra vicini scaturita per futili motivi.

Lite tra vicini sabato mattina a Santarcangelo di Romagna, in via Savina. I Carabinieri, appena giunti, hanno assistito alla fine di una animata discussione tra vicini scaturita per futili motivi. Quindi sono riusciti a riportare la calma tra le parti, constatando che un 74enne aveva minacciato di morte il rivale facendo, mostrando il suo un fucile da caccia.  Gli uomini dell’Arma hanno proceduto al sequestro del fucile da caccia, legalmente detenuto. L'uomo è stato denunciato a piede libero per minaccia e ingiuria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento