Bonaccini: "Vorrei che la MotoGp corresse a settembre anche in un autodromo a porte chiuse"

L'annuncio del presidente della Regione, Stefano Bonaccini, che punta a far riprendere tutta una serie di manifestazioni "anche in digitale"

"Stiamo lavorando per far correre la Moto Gp a Misano a settembre, a porte chiuse". Lo fa sapere il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, venerdì mattina nel corso di una videoconferenza stampa con il commissario Sergio Venturi. Dopo la batosta del coronavirus, ora con l'avvio della fase 2 "siamo al lavoro per promuovere l'Emilia-Romagna nel mondo- spiega Bonaccini- mi auguro non si perda la stagione turistica". In questo senso, annuncia il governatore, "stiamo lavorando anche per far svolgere il gran premio di Moto Gp a settembre a Misano, a porte chiuse, nell'ambito di un campionato che vedrà meno tappe". Più in generale, la Regione punta a far riprendere tutta una serie di manifestazioni "anche in digitale", sull'esempio di quanto previsto per l'edizione di quest'anno della Motor valley fest a Modena. "Non ci fermiamo- assicura Bonaccini- faremo tutto quello che sarà possibile fare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi torna a Rimini, fan scatenati: pioggia di autografi e selfie

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento