rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Novafeltria

Motorini "truccati", droga e alcol sulle strade: il weekend dei carabinieri di Novafeltria

Le pattuglie dell'Arma hanno controllato la Valmarecchia per garantire la sicurezza di turisti e residenti, tre persone finite nei guai

Fine settimana di controlli per i carabinieri della Compagnia di Novafeltria che hanno pattugliato l'intera Valmarecchia per garantire la sicurezza di cittadini e turisti e contrastare la guida in stato di ebbrezza. Il bilancio ha visto venire fermati 70 veicoli, identificate 95 persone e ispezionato 10 esercizi pubblici con tre persone che sono finite nei guai. Il primo è stato un automobilista che, procedendo sulla Marecchiese a Pietracuta, ha perso il controllo dell'auto andando a sbattere contro un cartello stradale. I militari dell'Arma, intervenuti per l'incidente, lo hanno sottoposto all'etilometro che ha registrato un tasso alcolemico di 1,10 g/l che gli è valso una denuncia a piede libero e il ritiro della patente. Sul fronte degli stupefacenti, un 28enne straniero controllato a Campiano di Talamello e un 20enne italiano controllato a Villa Verucchio, sono stati trovati in possesso di modiche quantità di droga. Entrambi sono stati segnalati in Prefettura come assuntori.

Nel corso del weekend, a Novafeltria, sono arrivate diverse segnalazioni al centralino dei carabinieri per la presenza in strada di motorini "truccati" e particolarmente rumorosi che si aggiravano nel cuore della notte nell'abitato. L'intervento di una pattuglia dell'Arma ha permesso di pizzicare 4 ragazzi che sono stati denunciati per rumori molesti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motorini "truccati", droga e alcol sulle strade: il weekend dei carabinieri di Novafeltria

RiminiToday è in caricamento