Mano incastrata nell'impastatrice, paura alla festa parrocchiale

Un volontario è stato trasportato al pronto soccorso di Rimini dopo essere stato soccorso dai vigili del fuoco

Tanta paura, domenica mattina, alla festa della parrocchia di Mulazzano dove, un volontario, si è ritrovato la mano schiacciata da una impastatrice. L'allarme è scattato verso le 10 quando il ferito, un pensionato 65enne, stava sistemando l'apparecchiatura e la mano è rimasta incastrata tra la pentola e le pale. I presenti hanno immediatamente bloccato l'impastatrice e chiamato aiuto facendo accorrere l'ambulanza del 118 e i vigili del fuoco. L'uomo è stato liberato e, dopo una prima medicazione, trasportato all'Infermi di Rimini per le cure del caso. Sul posto, per ricostruire con esattezza la dinamica, è intervenuta una pattuglia dei carabinieri di Coriano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento