Nasce il gruppo di protezione civile in Valconca

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RiminiToday

GIV è l'acronimo di "Gruppo Intercomunale Volontari" della Protezione Civile della Valconca.

Esso è nato a seguito di una attività di informazione svolta sul territorio, sulle funzioni di Protezione Civile e sul nuovo Piano Intercomunale di Emergenza approvato dall'Unione, ente che associa i Comuni della Valle del Conca. L'attività di informazione e coinvolgimento della popolazione si è sviluppata dalla prima metà del 2014, e ad essa ha fatto seguito tutta la fase aggregativa e costitutiva del Gruppo di volontari, oggi GIV, fino all'acquisizione dell'abilitazione, derivante dal corso base, per 30 volontari oltre a 28 volontari di supporto.

Di seguito il GIV si è scritto al Registro regionale del Volontaria di Protezione Civile ed ha fatto ingresso nel Coordinamento provinciale dei Volontari. Oggi il gruppo è pienamente funzionante, condivide la sede del Centro Operativo Intercomunale di Morciano di Romagna (Via Santa Maria Maddalena) e, dopo la dotazione di vestiario e DPI, sta completando la dotazione di materiali e mezzi per la competa integrazione operativa col resto del Sistema.

Il Presidente del GIV è l'Assessore alla Protezione Civile dell'Unione dei comuni, il Sindaco di Montegridolfo Lorenzo Grilli, e conta sui coordinatori: Antonio Matera (Tecnico operativo volontari), Roberto Bernardi (Telecomunicazioni), Elena Castiello (Amministrativo, vestiario).

Torna su
RiminiToday è in caricamento