menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nascondono la merce nelle tasche: "Ci siamo dimenticati il carrello..."

"Non abbiamo il carrello, quindi abbiamo momentaneamente appoggiato la merce nelle tasche del giaccone…". La scusa, oggettivamente singolare, non ha però convinto gli addetti della sicurezza

"Non abbiamo il carrello, quindi abbiamo momentaneamente appoggiato la merce nelle tasche del giaccone…". La scusa, oggettivamente singolare, non ha però convinto gli addetti della sicurezza del centro commerciale "Le Befane" che hanno così deciso di chiamare i Carabinieri. Protagonista una coppia di fidanzati, lui 33enne e lei 47enne, entrambi siciliani. I militari hanno così accertato che la coppia era entrata senza prendere né il carrello e né il cestino per trasportare la merce e quindi gli oggetti, che i due dichiaravano di voler senza ombra di dubbio comprare, erano stati “momentaneamente” appoggiati nelle tasche del giaccone di lei. I due hanno poi pagato l'intera merce, del valore di 40 euro circa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento