rotate-mobile
Cronaca

Nascosti nel camerino, rimangono chiusi dentro al negozio

Si trovavano dentro al camerino del piano superiore di un noto negozio di moda in via Corso d'Augusto a Rimini i due giovani fidanzati rimasti chiusi all'interno del locale

Non si erano accorti che l’orario di chiusura era ormai arrivati: si trovavano dentro al camerino del piano superiore di un noto negozio di moda in via Corso d’Augusto a Rimini i due giovani fidanzati rimasti chiusi all’interno del locale.

I ragazzi hanno così chiamato il 112, che attraverso Carabiniere di Quartiere della Stazione di Rimini-via Destra del porto hanno contattato il responsabile del negozio che prontamente è intervenuto per riaprire il negozio e “liberare” i due ragazzi, uno sammarinese (classe ’81) e l’altra finlandese (classe ’88).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascosti nel camerino, rimangono chiusi dentro al negozio

RiminiToday è in caricamento