Cronaca Bellaria-Igea Marina

Nascosti nell'auto 1,5 chili di marijuana, il veicolo sospetto fermato grazie alle segnalazioni dei residenti

A finire in manette un uomo e una donna, nella loro abitazione di Bellaria è spuntato dell'altro stupefacente e tutto il kit per confezionare le dosi

Il via vai in auto, lungo le strade di Bellaria, ha insospettito i residenti che hanno allertato i carabinieri della Stazione di Bellaria coi militari che si sono messi alla ricerca del veicolo fino a quando non lo hanno trovato parcheggiato lungo una strada della città. Viste le segnalazioni il mezzo, con a bordo un 29enne e una 39enne entrambi campani, è stato controllato e la perquisizione ha fatto scoprire subito un bagaglio sospetto. Aperto, al suo interno sono spuntati 1,5 chili di marijuana che hanno fatto estendere gli accertamenti anche nell'abitazione dei due dove è stata rinvenuta altro stupefacente dello stesso tipo, bilancini di precisione e il kit per confezionare le dosi. Il tutto è valso le manette coi due arrestati trasferiti rispettivamente nei carceri di Rimini e Forlì a in attesa dell'udienza di convalida del fermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascosti nell'auto 1,5 chili di marijuana, il veicolo sospetto fermato grazie alle segnalazioni dei residenti
RiminiToday è in caricamento