Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Riccione

La crisi si abbatte sul Natale, Angelini: "Non rinunciamo alle luminarie, sulla pista di ghiaccio valutiamo"

La sindaca di Riccione in vista del Natale: "Metteremo in campo tutto quello che è necessario perché la città non si spenga"

Le luminarie sì, la pista del ghiaccio forse. Di certo "non rinunciamo al Natale". Il Comune di Riccione si avvicina al periodo festivo di fine anno con gli operatori del commercio preoccupati che, a causa del caro energia, saranno feste dimesse e dunque un ulteriore colpo sui bilanci già provati dalla crisi in corso. "Metteremo in campo tutto quello che è necessario perché la città non si spenga", replica a un commerciante la sindaco Daniela Angelini durante la presentazione di questa mattina degli appuntamenti per il centenario della città. Sulle luminarie, precisa, "al momento non c'è niente di definitivo, ma ci saranno", per quanto riguarda invece la pista del ghiaccio, aggiunge rispondendo alle domande dei cronisti, "stiamo ancora valutando".

L'input che ha dato la prima cittadina è quello di "lavorare su allestimenti all'insegna del rispetto dell'ambiente e della sensibilità al risparmio energetico. Questo è il segnale che vogliamo dare, siamo sempre stati una città all'avanguardia e anche in questo dobbiamo avere il coraggio di esserlo". Di certo, tranquillizza gli operatori, "questo non vuol dire sacrificare la qualità di eventi e allestimenti. Individueremo soluzioni all'altezza della città insieme con le categorie". Ma si deve anche dare, ribadisce, "un segnale all'esterno di una città sensibile e sostenibile, anche a partire dagli allestimenti natalizi, senza trascurare la qualità". (fonte: agenzia/Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La crisi si abbatte sul Natale, Angelini: "Non rinunciamo alle luminarie, sulla pista di ghiaccio valutiamo"
RiminiToday è in caricamento