rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca

Naufragio di Cutro, Rimini disponibile ad accogliere le salme: "Vogliamo garantire una degna sepoltura alle vittime"

Rimini si è resa disponibile ad accogliere le salme di alcune delle vittime del naufragio di Cutro.

Rimini si è resa disponibile ad accogliere le salme di alcune delle vittime del naufragio di Cutro. A confermarlo sui suoi canali social il sindaco Jamil Sadegholvaad, che scrive di aver contattato la Prefettura di Crotone. "Un gesto di supporto concreto nei confronti delle famiglie degli oltre settanta bambini, donne, uomini che hanno perso la vita al termine di un viaggio della speranza trasformato in un dramma che non può lasciare indifferenti".
 
"Così come stanno facendo altre città in Italia come Mantova, Bologna e Ravenna, abbiamo scelto di dare il nostro contributo per garantire una degna sepoltura alle vittime, mettendo a disposizione alcuni spazi nel cimitero musulmano di San Martino Montelabbate. In tutta la Calabria infatti, l’unica area cimiteriale per fedeli di religione musulmana è satura. Credo sia il minimo che possiamo fare, a fronte di una tragedia che chiama in causa tutti" ha concluso il primo cittadino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Naufragio di Cutro, Rimini disponibile ad accogliere le salme: "Vogliamo garantire una degna sepoltura alle vittime"

RiminiToday è in caricamento