Cronaca

Nel bagagliaio con un chilo di fumo, arrestati tre corrieri della droga

Intercettati dai carabinieri di Bellaria, gli spacciatori avevano già suddiviso lo stupefacente in panetti

Oltre un chilo di hashish, già suddiviso in oanetti da 50 grammi per essere venduti al dettaglio, e tre spacciatori in manette. Questo il bilancio di un'operazione dei carabinieri di Bellaria che, nella serata di venerdì, hanno intercettato i corrieri. L'auto dei pusher è stata intercettata dai militari dell'Arma che, dopo aver intimato l'alt, hanno identidicato le tre persone che si trovavano a bordo: un 41enne marocchino residente a Bellaria, un italiano residente a Longiano e un albanese 37enne, anche lui residente a Bellaria e vecchia conoscenza delle forze dell'ordine. La perquisizione del veicolo ha permesso ai carabinieri di trovare, nascosto nel bagagliaio, lo stupefacente che è valso le manette al terzetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel bagagliaio con un chilo di fumo, arrestati tre corrieri della droga

RiminiToday è in caricamento