Nel cantiere abbandonato spuntano decine di biciclette rubate

Controlli della polizia di Stato nella struttura fatiscente di via Rossa diventata ricovero per sbandati di ogni genere

Sono scattati nella mattianta di mercoledì i controlli antidegrado della polizia di Stato con gli agenti che, in particolare, si sono concentrati sull'ex cantiere abbandonato di via Rossa a Rimini. Nella struttura, oramai fatiscente, da tempo venivano segnalati dai cittadini diversi movimenti sospetti e, allo stesso tempo, bivacchi di fortuna dei senzatetto. All'interno del cantiere il personale della Questura di Rimini ha trovato diverse decine di biciclette, tutte rubate, olte alle tracce degli alloggi di fortuna degli sbandati che avevano trasformato le stanze in abbandono a giacigli per la notte.

cantiere abbandonato via rossa rimini bici rubate 02-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento