Nel suo appartamento nascondeva la droga: 22enne in manette

A Misano Adriatico i Carabinieri di Cattolica hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 22enne albanese

Nel tardo pomeriggio di sabato, a Misano Adriatico, i Carabinieri di Cattolica hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 22enne albanese, residente nel piccolo centro costiero e già noto alle Forze dell’ordine. Gli uomini dell’Arma, in particolare, acquisita la notizia inerente la possibile illecita detenzione di stupefacente da parte del ragazzo hanno dato esecuzione a una perquisizione personale e domiciliare, conclusasi con esito positivo, che ha consentito di recuperare - oltre a un bilancino di precisione e al materiale utile per il confezionamento dello stupefacente - otto grammi di cocaina già suddivisa in dosi, pronta per la cessione a terzi. Per l’uomo sono così scattati gli arresti che lo vedranno rispondere, lunedì mattina, dinnanzi all’autorità giudiziaira di Rimini con processo per direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vittima dei truffatori: "Mi sono fatto fregare da una banda di quaquaraquà"

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

Torna su
RiminiToday è in caricamento