rotate-mobile
Giovedì, 28 Settembre 2023
Cronaca

Nell'auto parcheggiata spuntano 2 chili di cocaina, arrestato il proprietario del veicolo

Lo straniero è finito nel mirino dei carabinieri della Stazione di Misano che lo hanno intercettato a Rimini dove risiede, la "neve" era già pronta per essere immessa sul mercato

Colpo grosso dei carabinieri della Stazione di Misano che, nella mattinata di martedì, hanno scoperto un carico di oltre 2 chili di cocaina e arrestato un 37enne albanese. I militari dell'Arma si sono presentati per una perquisizione nell'abitazione dello straniero, a Rimini nel quartiere del Ghetto Turco, e alla vista delle divise l'uomo si è subito innervosito. Le ricerche hanno permesso di trovare subito 3mila euro in contanti, nascosti in un berretto per bambini lasciato sul frigorifero. La somma, visto anche il tenore di vita del 37enne, ha insospettito i carabinieri che hanno esteso la perquisizione anche alla vettura dell'uomo parcheggiata nei pressi dell'appartamento.

E' stato proprio nella vettura che i militari dell'Arma hanno trovato lo stupefacente già pronto per essere immesso sul mercato: in 15 involucri sottovuoto sono state trovate 2500 dosi di cocaina per un peso complessivo di 2,035 chili che sono valse le manette all'albanese. Portato in caserma per le pratiche di rito, l'uomo è stato poi trasferito nel carcere dei "Casetti". Difeso dall'avvocato Stefano Caroli, il 37enne comparirà davanti al gip per l'interrogatorio di garanzia il prossimo venerdì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nell'auto parcheggiata spuntano 2 chili di cocaina, arrestato il proprietario del veicolo

RiminiToday è in caricamento