Nella borsetta 1000 euro, turista si apparta col ragazzo in spiaggia e viene scippata

Subito catturato dai carabinieri, nella notte tra mercoledì e giovedì, l'autore del furto mentre la vittima è riuscita a recuperare i propri averi

In cerca di intimità col proprio ragazzo, una turista veronese si era appartata col proprio ragazzo sulla spiaggia di Miramare nella notte tra mercoledì e giovedì ma, la sventurata, è finita nel mirino di un predone degli ombrelloni. La ragazza, infatti, si è vista scippare la borsetta, con dentro quasi 1000 euro in contati e un cellulare di ultima generazione, da un malvivente che è poi fuggito. La coppia è riuscita a dare l'allarme e una pattuglia dell'Arma, intervenuta sul lungomare Spadazzi, è riuscita a bloccare il ladro, un 34enne di origine siriana già noto alle forze dell'ordine e clandestino in Italia. La refurtiva è stata restituita alla vittima mentre, per il ladro, è scattata la denuncia a piede libero per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento