menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nella feroce discussione spunta un coltello, intervengono i carabinieri

La lite nel cuore della notte tra sabato e domenica è stata segnalata da alcuni passanti

Nella notte tra domenica e lunedì i carabinieri del Radiomobile sono intervenuti a Rimini, in via XXV marzo, dove alcuni residenti avevano segnalato una feroce lite tra stranieri uno dei quali armato di coltello. Intorno alle 3 la pattuglia dell'Arma si è precipitata sul posto trovando due cittadini russi, uno dei quali che brandiva una lama, che litigavano. Non senza fatica, i i militari sono riusciti a convincere lo straniero armato e in preda ai fumi dell'alcol di gettare il coltello ma anche una volta disarmato lo straniero ha opposto resistenza sferrando degli spintoni all'indirizzo delle divise. Bloccato e identificato, è risultato essere un russo di 43 anni ma i motivi della lite sono rimasti ignoti. L'uomo, al termine degli accertamenti, è stato denunciato per possesso di strumenti atti ad offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Zanzariere, ecco pochi e semplici prodotti per pulirle

Cura della persona

5 consigli per avere una rasatura perfetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento