Nella lite tra vicini spunta un revolver, nei guai un arzillo 88enne

L'uomo ha minacciato un ragazzo puntandogli contro la pistola dopo un'accesa discussione per questioni di vicinato

Un arzillo 88enne, residente nella Valmarecchia, è finito denunciato a piede libero per minacce aggravate dopo aver puntato un revolver contro il proprio vicino di casa. Tutto è successo nel pomeriggio del 26 dicembre quando un 32enne, terrorizzato, si è rivolto ai carabinieri per raccontare che, poco prima, era stato minacciato di morte da un anziano. Secondo il giovane, nel corso di una accesa discussione con l'88enne per motivi di vicinato, quest'ultimo ha estratto l'arma. Vista la situazione, tre pattuglie dei carabinieri si sono recate nell'abitazione dell'anziano dove, al termine di una perquisizione, è stata trovata una pistola 38 special e numerose cartucce. Dagli accertamenti, è emerso che l'arma e le munizioni erano legalmente detenuti dalla figlia convivente dell'anziano. Al termine della perquisizione, tutto il materiale è stato messo sotto sequestro mentre, per l'88enne, è scattata la denuncia per i reati di minaccia aggravata commessa con arma e porto e detenzione abusiva di arma comune da sparo e di munizionamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento