Neve, Hera posticipa di 10 giorni le scadenze delle bollette

A causa del forte maltempo che ha colpito la Romagna, Hera informa che si stanno verificando alcuni ritardi nel recapito postale delle bollette ai clienti

A causa del forte maltempo che ha colpito la Romagna, Hera informa che si stanno verificando alcuni ritardi nel recapito postale delle bollette ai clienti. In particolare, si tratta di bollette che riportano come date di pagamento il periodo compreso tra il 9 e il 21 Febbraio. Per queste fatturazioni, e solo nei casi di ritardata consegna, i clienti potranno eseguire il pagamento con bollettino postale fino a 10 giorni dopo senza alcun addebito di interessi.

Il pagamento scadrà quindi rispettivamente fra il 19 Febbraio e il 3 Marzo. Hera, in una nota, “si scusa per i disguidi, dovuti purtroppo a cause di forza maggiore indipendenti dalla volontà dall’azienda”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento