Emergenza neve, l'Hotel Britannia ospita 80 senza tetto

Sono 80 le persone attualmente ospitate all’Hotel Britannia, la cui proprietaria ha dato la disponibilità delle proprie 33 camere per dare una risposta a chi si trova in stato di grave difficoltà

Sono 80 le persone attualmente ospitate all’Hotel Britannia, la cui proprietaria ha dato la disponibilità delle proprie 33 camere per dare una risposta a chi si trova in stato di grave difficoltà a causa dell’ondata di neve e gelo che ha investito la città. Oltre alle camere la signora ha messo in funzione le cucine, che ora preparano i pasti per tutti gli ospiti. Un impegno a cui anche la Caritas riminese, con la fornitura di generi alimentari, sta supportando.

Caritas sta allestendo nuovi posti letto utilizzando gli spazi del proprio salone. Oltre ai contatti telefonici resi noti (Centrale operativa della Polizia municipale 0541 22666 e numero verde800 912236) è attivo anche il numero 0541 707305 dell’Ausl, impegnata nell’assistenza delle persone non autonome.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento