New Life Italy, il “green” riminese premiato a Milano

L’azienda di Maurizio Pasini si aggiudica la terza edizione del premio nazionale istituito da Corepla con il suo progetto su malte cementizie e impermeabilizzanti

Tra i tanti motivi per cui Rimini viene riconosciuta a livello nazionale e internazionale ora va inserito anche il “green” grazie all’azienda New Life Italy, premiata nei giorni scorsi a Milano per la miglior soluzione innovativa di recupero della plastica. Il premio di 10.000€ è stato assegnato da Corepla, Il Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclo e il Recupero degli imballaggi in plastica, che ha lanciato anche quest’anno la Call for Ideas “Alla ricerca della plastica perduta”, terza edizione del progetto che premia le eccellenze italiane del settore e a cui hanno partecipato Centri di Ricerca, Università e istituti accademici, Imprese, Pmi e Startup in grado di indicare vie inedite di utilizzo della plastica riciclata.

La New Life Italy, azienda di proprietà di Maurizio Pasini con sede a Poggio Torriana, si è aggiudicata il premio grazie al suo progetto Le Malte Cementizie e gli Impermeabilizzanti: ovvero realizzare malte cementizie e impermeabilizzanti dalle plastiche riciclate ricavate dalla trasformazione di rifiuti, utilizzandole in sostituzione degli inerti da cava.  Le malte così prodotte possono essere utilizzate non solo in edilizia ma anche in altri ambiti, quali costruzioni, manutenzioni stradali, restauro conservativo, arredi, cantieristica navale e molto altro. Con tali prodotti è possibile anche produrre manufatti di vario genere (es. casalinghi) e arredo urbano. Nello stesso territorio riminese Pasini è già intervenuto con la su azienda in ristrutturazioni alberghiere, impianti sportivi e altri legati al turismo ma tanti altri sono i progetti e gli studi in fase di elaborazione tutti con il valore aggiunto di avere come comune denominatore di essere basati su una vera e propria economia circolare.

La startup riminese, in possesso di brevetti inerenti il riutilizzo di materiali plastici di riciclo, derivanti da attività di recupero, è stata premiata a Milano da Debora Villa, insieme al Presidente di Corepla, Antonello Ciotti, e al Direttore della Ricerca e Sviluppo del Consorzio, Antonio Protopapa. “E’ una soddisfazione incredibile aver ricevuto questo riconoscimento a livello nazionale – commenta Maurizio Pasini – Da anni operiamo nel green sviluppando un ciclo economico virtuoso di Economia della Natura, con una filiera di Produzione-Recupero-Riciclo a “Scarto Zero” e riutilizzo al 100%”, estendibile e replicabile.  Questo premio ci dà un’ulteriore spinta a lavorare in questa direzione coniugando crescita, sostenibilità economica e ambientale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento