menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
credit tm news Infophoto

credit tm news Infophoto

Mutande all'aria in un night di Riccione: ma lo 'spettacolo' non era previsto

Qualche bicchiere di troppo e le mutande se ne vanno. B. P., cinquantenne di Rimini, nullafacente, pluripregiudicato, è stato indagato in stato di libertà dopo aver infastidito con le sue 'gesta' i clienti di un noto night club

Qualche bicchiere di troppo e i pantaloni se ne vanno. B. P., cinquantenne di Rimini, nullafacente, pluripregiudicato, è stato indagato in stato di libertà dai Carabinieri di Riccione dopo aver infastidito con le sue ‘gesta’ i clienti di un noto night club della Riviera. L’uomo, probabilmente a causa del suo stato di ubriachezza, si era abbassato ripetutamente i pantaloni mostrando i ‘gioielli di famiglia’. Nonostante fosse stato allontanato dal locale dagli addetti alla sicurezza, il 50enne ha continuato nel suo discutibile show anche per strada, fino all’arrivo dei militari che lo hanno fermato e accompagnato in caserma per la compilazione degli atti di rito.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento