Noleggia gommone e finisce alla deriva: paura per un turista tedesco

Brutta avventura a Rimini per un turista tedesco di 36 anni che, domenica mattina ha affittato un gommone per effettuare da solo una escursione in mare

Brutta avventura a Rimini per un turista tedesco di 36 anni che, domenica mattina ha affittato un gommone per effettuare da solo una escursione in mare. Per sua volontà, imprudentemente si è ritrovato  alla deriva a causa della forte corrente. Da quanto dichiarato, lo stesso, non riuscendo a raggiungere a nuoto il natante ormai lontano e, stremato dalla fatica, si sarebbe assicurato ad un galleggiante delle nasse, con bandierina di segnalazione, posta a circa 1000 metri dalla costa.

Dopo oltre mezz’ora, il turista è stato avvistato da una barca a vela “Pupa Terzi” che transitava nei paraggi. L’equipaggio alle grida del naufrago ha invertito la rotta per soccorrerlo. Successivamente è pervenuta alla sala operativa della Capitaneria di Porto la segnalazione di soccorso che ha prontamente disposto l’uscita della Motovedetta SAR della Guardia Costiera di Rimini che ha raggiunto l’imbarcazione a vela per portare i primi soccorsi al bagnante recuperato e riportarlo a terra per gli accertamenti del caso.

Il turista ha dichiarato di essere in buona salute e successivamente ha fatto rientro in albergo. Bisognerà ringraziare sicuramente Massimo Piselli Menghini, capitano dello Yatch PUPA 3^, perché questa disavventura abbia avuto un lieto fine. Con l’occasione la Capitaneria di Porto di Rimini raccomanda sempre la massima prudenza e rammenta che, per contattare la Guardia Costiera in caso di emergenza in mare, è attivo su tutto il territorio nazionale il numero blu “1530”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Coronavirus, nuovo decreto fino al 5 marzo: divieto di ricevere più di due persone in casa

Torna su
RiminiToday è in caricamento