Nomadi a Santarcangelo: sono giostrai per la fiera di San Martino

I Carabinieri l Nucleo Radiomobile di Rimini, delle stazioni di Santarcangelo e Viserba hanno controllato sabato pomeriggio una carovana di nomadi a Santarcangelo

I Carabinieri l Nucleo Radiomobile di Rimini, delle stazioni di Santarcangelo e Viserba hanno controllato sabato pomeriggio una carovana di nomadi a Santarcangelo. Gli uomini dell'Arma hanno chiarito che si trattava per lo più di giostrai giunti nella città clementina in occasione della festività dei morti e della tradizionale fiera di San Martino che si svolgerà nel prossimo week end.

I controlli hanno permesso di effettuare un monitoraggio preciso dei componenti familiari che effettivamente sostano nelle aree industriali, artigianali e nelle adiacenze del cimitero. Questa decisa azione di verifica e prevenzione sul territorio proseguirà incessantemente anche nei prossimi giorni e fino all’evento fieristico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento