Sceneggiata tra rom per motivi sentimentali: i cittadini chiamano il 112 infastiditi dalle urla

Le parti sono state calmate, identificate e richiamate poichè ulteriori schiamazzi non sarebbero stati più tollerati visto la tarda ora

Nomadi molesti allontanati dai Carabinieri. A chiedere l'intervento dei Carabinieri, nella serata di sabato, sono stati alcuni viserbesi disturbati nel sonno dalle grida dagli occupanti di roulotte e camper, parcheggiate poco distanti dalle loro abitazioni. Nel parcheggio di via Misserini erano presenti quattro famiglie di nomadi, lì fermatisi per trascorrere la notte, che stavano animatamente litigano in quanto uno di loro voleva lasciare la moglie, attirando l’ira degli altri parenti presenti.

Le parti sono state calmate, identificate e richiamate poichè ulteriori schiamazzi non sarebbero stati più tollerati visto la tarda ora. Tutte le famiglie sono state inoltre invitate a lasciare il parcheggio nella mattinata successiva in ottemperanza alla specifica ordinanza comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

Torna su
RiminiToday è in caricamento