rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Non consegna la merce ai clienti, il corriere finisce denunciato

Nell'auto del giovane i militari dell'Arma hanno scoperto i capi d'abbigliamento sottratti per un valore di 800 euro

Il suo compito era quello di consegnare ai clienti gli scatoloni con la merce ordinata ma, invece, il dipendente di un corriere li faceva sparire. A finire denunciato per furto aggravato dai carabinieri di Santarcangelo è stato un riminese 25enne pizzicato con tutta la refurtiva. Secondo quanto emerso, già da tempo il giovane era finito nel mirino dell'azienda in quanto, alcune consegne a lui affidate, non erano andate a buon fine. In un primo tempo il 25enne aveva sostenuto di aver smarrito i colli, solitamente contenenti capi d'abbigliamento, ma i controlli su di lui erano proseguiti fino a quando, nella giornata di sabato, i suoi colleghi avevano notato degli strani atteggiamenti. Il ragazzo, infatti, era stato visto aprire un pacco e, dopo aver riposto il contenuto all'interno dell'abitacolo del furgone, aveva gettato il cartone in un bidone. I carabinieri, informati di quanto stava accadendo, sono intervenuti bloccando il 25enne, che nel frattempo aveva finito il giro di consegne, scoprendo nel bagagliaio della sua auto la merce sottratta: vestiti griffati per un valore di circa 800 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non consegna la merce ai clienti, il corriere finisce denunciato

RiminiToday è in caricamento