menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non può muoversi da Foggia. Preso a Rimini sorvegliato speciale

Sorvegliato speciale catturato dai Carabinieri. Si tratta di un 34enne foggiano, perché non ha ottemperato all’obbligo di soggiorno nel comune di Foggia

Sorvegliato speciale catturato dai Carabinieri. Si tratta di un 34enne foggiano, perché non ha ottemperato all’obbligo di soggiorno nel comune di Foggia. I militari della stazione di Miramare, a seguito di verifiche alla Banca Dati delle forze dell'ordine, hanno accertato che il 34enne foggiano, che si era presentato in caserma per denunciare lo smarrimento di un assegno bancario, non doveva trovarsi a Rimini secondo quanto previsto dal provvedimento firmato dal Tribunale di Foggia il 17 febbraio 2006 e ripristinata il 18 gennaio 2012 all’atto della sua scarcerazione.

La conseguente perquisizione personale ha permesso di rinvenire la somma contante di 2.900 euro relativamente alla quale sono in corso le opportune verifiche. L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva trattenuto all’interno delle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento