Cronaca

Non rispetta gli obblighi degli arresti domiciliari e finisce in carcere

Rintracciata dai carabinieri, la donna è stata portata in caserma per le pratiche di rito e poi trasferita in cella

Si sono aperte le porte del carcere per una donna 44enne, già nota alle forze dell'ordine e agli arresti domiciliari, che non ha rispettato gli obblighi della misura restrittiva. Più volte pizzicata a spasso dai carabinieri, la relazione dei militari dell'Arma ha portato all'aggravamento della sua situazione. Rintracciata in via Euterpe da una pattuglia, la donna è stata portata in caserma per le pratiche di rito al termine delle quali è stata trasferita nel carcere di Forlì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta gli obblighi degli arresti domiciliari e finisce in carcere
RiminiToday è in caricamento