rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Novafeltria

Non risponde al campanello e al telefono, apprensione in Valmarecchia per una donna

E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco che hanno forzato la porta d'ingresso trovando la signora riversa a terra

Momenti di apprensione, martedì mattina in Valmarecchia, per una signora di 55 anni che, nella sua abitazione, non rispondeva più al campanello e al telefono. La donna, residente a Secchiano, sembrava essere sparita nel nulla e, temendo il peggio, verso le 10.40 è stato chiesto l'intervento di vigili del fuoco e carabinieri. Il personale del 115, arrivato sul posto, ha provveduto a staccare la corrente elettrica e il gas per poi, dopo aver sfondato la finestra di uno sgabuzzino, riuscire ad entrare in casa. Al secondo piano, riversa a terra ma cosciente, è stata trovata la 55enne ed è stato chiesto l'intervento dei sanitari del 118 che, dopo averla stabilizzata, l'hanno trasportata all'Infermi di Rimini per gli accertamenti del caso. Non in pericolo di vita, si presume sia stata colta da un improvviso malore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non risponde al campanello e al telefono, apprensione in Valmarecchia per una donna

RiminiToday è in caricamento