Non si accorge di essere incinta, partorisce al settimo mese in pronto soccorso

La donna si era presentata in ospedale per un forte dolore addominale, il neonato in buone condizioni

Nonostante avesse già avuto due figli, una 34enne non si era resa conto di essere incinta per la terza volta e al settimo mese della gravidanza aveva scambiato i dolori del travaglio per un problema addominale presentandosi al pronto soccorso. Quando la ragazza si è presentata al "Ceccarini" di Riccione i medici hanno capito subito che si trattava delle doglie disponendo così un parto d'urgenza. In pochi minuti l'inconsapevole 34enne è diventata mamma per la terza volta e, sia per lei che per il piccolo nato settimino, non ci sono state ripercussioni fisiche. Per il neonato, infatti, non si è reso necessario nemmeno il ricovero nell'incubatrice.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ascensore precipita con le persone dentro: diversi i feriti

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • La polizia di Stato si presenta alla festa abusiva nella villa in collina

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Operaio precipita nel vuoto, a perdere la vita è un riminese

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

Torna su
RiminiToday è in caricamento