rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Marina Centro / Viale Michele Griffa

Non si accorgono degli agenti e sfondano il vetro di un'auto parcheggiata, arrestati i predoni

Arrestati in flagranza due malviventi mentre rovistavano all'interno dell'abitacolo di una vettura lasciata in sosta lungo la strada

Nel pomeriggio del 15 marzo, durante i controlli del territorio, il personale della Squadra Mobile della Questura di Rimini ha arrestato in flagranza due malviventi autori di una serie di furti ai danni delle auto lasciate in sosta. Gli agenti hanno bloccato i ladri che stavano agendo tra le vie Griffa e regina Elena con le loro imprese segnalate da alcuni passanti. La pattuglia in borghese, arrivata sul posto, ha notato i malviventi che non si erano accorti della presenza del personale della Questura mentre stavano spaccando l'ennesimo finestrino. A finire in manette sono stati un marocchino e un tunisino pizzicati in flagranza mentre rovistavano nell'abitacolo. Arrestati entrambi, sono stati quindi portati negli uffici di piazzale Bornaccini per le pratiche di rito e giovedì mattina sono stati processati per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si accorgono degli agenti e sfondano il vetro di un'auto parcheggiata, arrestati i predoni

RiminiToday è in caricamento