Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Non trova personale qualificato, il ristorante stellato spegne i fuochi per l'estate

Lo chef Luigi Sartini del ristorante Righi, stella Michelin dal 2008, è stato costretto all'amara decisione

Un particolare del ristorante (immagine tratta dalla pagina facebook dell'attività)

Incredulità e frustrazione. Sia da parte di chi sta dietro ai fornelli sia dei tanti clienti che in queste ore stanno scrivendo al ristorante Righi di San Marino. E' bastato un annuncio sui social per scatenare un tam tam tra i tanti affezionati del locale in piazza della Libertà.

Il Ristorante Righi dello Chef Luigi Sartini, dove brilla dal 2008 la Stella Michelin, sospende temporaneamente il servizio per l'estate a causa della mancanza di personale qualificato. Non si trova neanche l'ombra di chi può avere esperienza e formazione adatte al locale. "No, non è uno scherzo, e se lo fosse non farebbe di certo ridere - spiega Sartini sulla pagna social del locale - In un momento così delicato, con una possibile ripresa alle porte, dopo quasi un anno e mezzo terribile fatto di chiusure complete e semi aperture contingentate, quando la speranza di una ripartenza si è fatta concreta, siamo purtroppo stati costretti a questa scelta e i motivi sono estremamente frustranti".

E così l'attività del ristorante per ora si ferma e riprenderà ad ottobre, proseguono invece l'osteria Taverna e l'attività di catering ("Righi" si divide appunto in ristorante, osteria e catering). "Saremo comunque promotori di alcuni eventi speciali quest’estate e terremo aggiornati chi ci segue tramite i social". In queste ore stanno arrivando tantissimi messaggi a supporto di Sartini e del ristorante Righi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non trova personale qualificato, il ristorante stellato spegne i fuochi per l'estate

RiminiToday è in caricamento