Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Nonno Arturo spegne 100 candeline, gli auguri della città

Il Vicesindaco di Rimini Gloria Lisi ha telefonato al neo centenario per esprimergli le felicitazioni dell'amministrazione comunale

Anche gli auguri per una data speciale, come lo è quella del superamento dei cento anni diventa, in tempi di coronavirus diventa particolare. Ed è così che è stato attraverso il telefono che il Vicesindaco di Rimini Gloria Lisi questa mattina ha potuto a nome dell'Amministrazione comunale fare gli auguri a Arturo Zamagni, nato il 29 aprile 1920, in occasione del
suo centesimo anno. Terzo di sette figli, Arturo è un riminese d’hoc, nato alla Tomba di Santa Giustina, vi ha fatto ritorno nella seconda metà degli anni ’80, vicino al Marecchia dove abita e, finché ha potuto, ha fatto il contadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nonno Arturo spegne 100 candeline, gli auguri della città

RiminiToday è in caricamento