Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Marina Centro / Lungomare Claudio Tintori

Notte agitata sulla spiaggia, tre arresti e una persona accoltellata in ospedale

Necessario l'intervento di tre pattuglie della polizia di Stato per riportare la calma e cercare di capire i motivi del tafferuglio

Notte agitata, quella tra domenica e lunedì, sulla di Rimini dove è partito un inizio di rissa che ha visto un giovane finire al pronto soccorso e sei persone venire portate in Questura per accertamenti. Il parapiglia si è verificato verso le 2, nella zona del porto, e dalle prime indiscrezione a innescare la miccia sarebbero stati alcuni furti commessi sulla battigia. Ne è nata una caccia all'uomo, coi derubati che avrebbero cercato di individuare i predoni ma, nella concitazione, un ragazzo è rimasto ferito al gluteo da una coltellata. Sul posto sono accorse tre pattuglie della polizia di Stato, con gli agenti che hanno cercato di riportare la calma, e un'ambulanza del 118 che si è occupata del ferito per poi trasportarlo al pronto soccorso. Nel frangente, sono state tre le persone bloccate dal personale delle Volanti e portate in Questura per uleriori accertamenti. Al momento, tuttavia, i fatti sono ancora in fase di ricostruzione da parte degli inquirenti che stanno cercando di capire esattamente cosa sia successo sulla battigia. Il ferito, medicato nel nosocomio riminese, è stato poi dimesso con una prognosi di 10 giorni.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte agitata sulla spiaggia, tre arresti e una persona accoltellata in ospedale

RiminiToday è in caricamento