Notte brava di due stranieri, ubriachi bloccano tabaccaio

I militari, intervenuti in seguito alla richiesta al 112, hanno accertato che uno dei due stranieri, in evidente stato di ubriachezza, entrato nell’esercizio si era rifiutato di uscire

Notte brava di due extracomunitari. Il malcapitato di turno è un tabaccaio di Santarcangelo di Romagna, che intorno alla mezzanotte si stava accingendo a chiudere il negozio quando è stato avvicinato dai due molestatori. I militari, intervenuti in seguito alla richiesta al 112, hanno accertato che uno dei due stranieri, in evidente stato di ubriachezza, entrato nell’esercizio si era rifiutato di uscire, impedendo al proprietario di abbassare le serrande.

Il titolare, allora, aveva pensato di far scattare volontariamente l’allarme al fine di far intervenire in suo soccorso i Carabinieri, con cui il suo sistema d’allarme è collegato da molto tempo. I due cittadini extracomunitari che, per le condizioni in cui versavano a causa della quantità di alcol assunto, sono stati soccorsi da un’ambulanza che li ha trasportati per le cure del caso al pronto soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento