Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

La notte di Azzurrina, al castello di Montebello si aspetta l'apparizione del fantasma

La tradizione vuole che lo spettro torni nella rocca ogni 5 anni per il solstizio d'estate

Tutto esaurito al castello di Montebello dove, sabato notte, si aspetta l'arrivo del fantasa di Azzurrina. Boom di prenotazioni per le visite notturne con la speranza di riuscire a scorgere l'entità che abitava l'antico maniero e che, dopo secoli, torna ad aggirarsi tra le stanze. Secondo la leggenda, infatti, lo spirito della bambina albina torna nella rocca ogni lustro (negli anni divisibili per 5) nella notte del solstizio d'estate. A riprova della presenza del fantasma, nel corso del tempo all'interno del castello sono state fatte delle registrazioni dove sembra sentirsi la voce di una bambina che gioca o che singhiozza. Quello di Azzurrina è uno dei racconti più conosciuti di tutta la Romagna ma, negli anni, alcuni ricercatori avrebbero individuato altre presenze nella rocca dei conti Guidi di Bagno riuscendo anche a fotografarle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La notte di Azzurrina, al castello di Montebello si aspetta l'apparizione del fantasma

RiminiToday è in caricamento