La Notte di Rimini è sempre più rosa: un altro pienone, ancora un successo

L'undicesima edizione della Notte Rosa parte confermandosi ancora una volta prodotto turistico di traino, l'unico grande contenitore popolare e di sistema dell'estate italiana capace di attirare in un solo territorio un grande flusso di turisti

L’undicesima edizione della Notte Rosa parte confermandosi ancora una volta prodotto turistico di traino, l’unico grande contenitore popolare e di sistema dell'estate italiana capace di attirare in un solo territorio un grande flusso di turisti e visitatori che hanno preso d’assalto il lungomare, le piazze, le località e - novità di questa undicesima edizione - la spiaggia, a partire dalla zona del Belvedere e dei chiringuito vista mare, in cui si snodava il ricchissimo e variegato programma della serata.

Nella giornata di avvio del weekend tanta la partecipazione diffusa, fra addobbi e pubblico agghindato a tema un lungo serpentone rosa. Da Piazzale Boscovich a Marebello con la Velvet Arena, da Viserba fino a Miramare, per raggiungere l’apice da piazzale Marvelli fino alla ruota panoramica. E poi la spiaggia, a partire dalla spiaggia libera del porto dove svettavano l’ovovia e la rampa da sci di Canazei con esibizioni dedicate al divertimento sulla neve e dj set tirolese, fino alle feste organizzate dai ristobar di spiaggia, così come da 12 chiringuito da Miramare a Torre Pedrera, con momento clou sulla nuova passeggiata sulla spiaggia di piazzale Pascoli con il Belvedere Beach Festival che, fra proposte di street food e maratone di dj set, ha attirato una vera e propria marea rosa di giovani, dal tramonto a notte inoltrata.

Un venerdì iniziato all’insegna del tutto esaurito nelle strutture ricettive, nei ristoranti e nei pubblici esercizi con un flusso continuo di arrivi in stazione e ai caselli autostradali, già sin dalla mattina di ieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



 Musica protagonista
Ancora una volta la musica è stata la grande protagonista della Notte Rosa. La serata ha preso avvio all’ora del tramonto con un tocco di verde sul colle di Covignano dove, nei giardini di San Fortunato, circa 400 persone hanno potuto ‘ascoltare’ il più bel tramonto della Riviera sulle note dei Carmina Burana di Carl Orff eseguiti dal Coro Galli di Rimini in collaborazione con i professori dell’Accademia di S. Cecilia di Roma. Dal colle al mare, la festa è proseguita in piazzale Fellini dove, dalle 22 fino a mezzanotte, Carmen Consoli ha dato il via ad un concerto al femminile per offrire grande spettacolo ai suoi fan riproponendo quelli che sono stati i suoi più grandi successi, come L’ultimo bacio, Amore di plastica, Confusa e Felice, Per niente stanca, Parole di burro. Unicità canora, compositiva e interpretativa e la sua verve di performer grintosa e passionale, hanno fatto del concerto riminese un mix di sonorità rock ed eleganti, apprezzato da un pubblico eterogeneo.

Dopo i fuochi di mezzanotte sincronizzati su tutta la costa, la festa è proseguita sul lungomare fra le 13 piazze da Torre Pedrera a Miramare e anche sulla spiaggia con le feste organizzate dai chioschi e dai chiringuito. Pieni fino all’inverosimile i dj set organizzati da Velvet Arena, Barrumba, piazza Pascoli, Rose & Crown, Basilico, Kennedy cake e chiringuito del bagno 26, Terrasamba, Coconuts, Turquoise, Marina Grande, Torre Pedrera, Miramare. Come da tradizione la festa è terminata all’alba sulla spiaggia di Rimini Terme con il concerto che quest’anno ha visto protagonista Alberto Fortis con i successi del suo grande repertorio nella formula pianoforte e voce.

Il commento del Sindaco
“Si conferma il risultato delle proposte diffuse dal Castello per le famiglie con i bambini ai tramonti sui colli, dai chiostri alle feste dei comitati turistici, alle piazze con i concerti dei migliori protagonisti del cantautorato italiano come Consoli e Fortis anticipati da Concato. La scelta della musica sulla spiaggia con i deejay diffusi è stata la vera novità di questa edizione che ha riempito una nuova area di festa, dalla passeggiata del Belvedere fino ai tanti chiringuito e locali sulla spiaggia che per la notte rosa hanno organizzato feste e dj set presi d’assalto dall’enorme flusso di gente. Un luogo identitario e pieno di suggestioni, un simbolo della nostra terra, che va ad aggiungersi alle tradizionali piazze in festa. E' evidente che per le edizioni future questo aspetto inedito della Notte Rosa dovrà essere percorso con ancora maggiore forza, perché capace di attirare nuovo pubblico, al di là degli spettacoli più tradizionali. E che anche questa sera tornerà protagonista con Un mare di sound e con la seconda serata del Belvedere Beach Festival. Il cardine dell’offerta presentata durante la Notte Rosa è il divertimento sano, l’intrattenimento che intercetta quelle caratteristiche a metà tra il popolare e il creativo che da sempre compongono e alimentano la percezione esterna della riviera riminese e del clima che solo qui si respira. Un week end iniziato all’insegna del tutto esaurito e che proseguirà la prossima settimana con Sportdance con le sue centinaia di migliaia di spettatori che giungeranno per veder ballare gli oltre 30 mila ballerini provenienti da 32 nazioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento