Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Notte Rosa, vietate le bevande in vetro: multe fino a 500 euro

E' quindi vietato a chiunque svolga l’attività di vendita o somministrazione di bevande in recipienti di vetro di vendere per asporto bevande in bottiglie bicchieri e contenitori di vetro

Con una propria ordinanza il Comune di Rimini ha vietato la vendita per asporto di ogni tipo di bevanda contenuta in bicchieri, confezioni o bottiglie di vetro in occasione della Notte Rosa. Dalle 19 di venerdì alle 6 di sabato e dalle 19 di sabato alle 6 di domenica è quindi vietato a chiunque, in qualsiasi forma, svolga l’attività di vendita o somministrazione di bevande in recipienti di vetro di vendere per asporto bevande in bottiglie bicchieri e contenitori di vetro nelle aree a mare della ferrovia Rimini-Ravenna a Rimini-Ancona.

Resta ferma per le attività autorizzate la facoltà di vendere per asporto le bevande in contenitori di plastica e nelle lattine e di somministrare e consentire il consumo delle bevande in vetro all’interno dei locali. “Salvo che il fatto non costituisca reato ai sensi dell’articolo 650 del Codice penale. – recita l’ordinanza - e fatto salvo quanto già previsto per la vendita di bevande alcoliche in vetro dall’articolo 34 del Regolamento di Polizia urbana, le trasgressioni all’ordinanza saranno punite con la sanzione amministrativa da 25 a 500 euro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte Rosa, vietate le bevande in vetro: multe fino a 500 euro

RiminiToday è in caricamento