Feroce rissa nella notte, un 18enne accoltellato ricoverato in condizioni disperate

Lo scontro tra bande di stranieri, ad avere la peggio è stato il ragazzino portato d'urgenza all'Infermi

Una feroce rissa è scoppiata nella notte tra sabato e domenica a Riccione con un 18enne, raggiunto da una coltellata, ricoverato in gravi condizioni all'Infermi di Rimini. Il parapiglia è scoppiato intorno alle 2 ia ridosso del porto, quando secondo i primi riscontri si sarebbero affrontate due bande di giovani stranieri marocchini. Nella zuffa è spuntato un coltello e, ad avere la peggio, è stato il 18enne raggiunto da un fendente. E' scattato l'allarme che ha fatto accorrere sul posto le pattuglie del Radiomobile dei carabinieri e l'ambulanza del 118. Il ferito, apparso subito in condizioni serie, è stato stabilizzato per poi essere trasportato d'urgenza nel nosocomio riminese dove si trova in prognosi riservata. Sono in corso le indagini dei militari dell'Arma per ricostruire quanto accaduto e secondo quanto emerso ci sarebbe già un fermato.

QUI GLI AGGIORNAMENTI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

Torna su
RiminiToday è in caricamento