Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Novafeltria

Capodanno in Valmarecchia, pizzicati dai carabinieri 4 automobilisti ubriachi

I controlli dei militari dell'Arma hanno permesso di identificare 150 persone e controllare 100 mezzi

Capodanno di controlli per i carabinieri della Compagnia di Novafeltria che, tra il 31 dicembre e il primo gennaio, hanno pattugliato le strade della Valmarecchia per garantire la sicurezza dei festeggiamenti. Nella notte di San Silvestro è stato effettuato un “servizio straordinario di controllo del territorio” nelle principali arterie stradali con posti di controllo “rafforzati” contemporaneamente su entrambi i sensi di marcia, con l’impiego di pattuglie e la Stazione Mobile come supporto logistico che consente un’agevole compilazione di atti già sul posto.

In particolare, oltre a dover addio alla propria patente, è stato denunciato a piede libero un sammarinese 36enne pizzicato, al volante della propria Mercedes Classe C, in stato di ebbrezza. L'etilomentro, infatti, ha segnato un tasso alcolemico di 0,94 g\l. Patenti ritirare, ma solo un verbale per guida in stato di ebbrezza, anche per tre ragazzi riminesi, un 23enne e due 22enni, che all'etilometro hanno fatto segnare un tasso alcolemico di 0,70 g\l. Oltre alle 4 patenti ritirate, i carabinieri hanno elevato altre 6 contravvenzioni al Codice della Strada per una decurtazione complessiva di 40 punti sui documenti di guida. I controlli dei militari dell'Arma hanno permesso di identificare 150 persone e controllare 100 mezzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno in Valmarecchia, pizzicati dai carabinieri 4 automobilisti ubriachi

RiminiToday è in caricamento