menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia e manda all'ospedale la compagna: arrestato

La vittima resiede nella Valmarecchia. Dopo una serie di violenze subìte da parte del compagno, un quarantenne residente in vallata, ha deciso di sporgere denuncia al comando all'Arma di Novafeltria.

Ancora una vicenda di violenza verso le donne, fenomeno per contrastare il quale il Comando Provinciale Carabinieri di Rimini si sta adoperando con diverse iniziative che vedono coinvolti anche altri soggetti istituzionali e di volontariato attivi nel settore. La vittima resiede nella Valmarecchia. Dopo una serie di violenze subìte da parte del compagno, un quarantenne residente in vallata, ha deciso di sporgere denuncia al comando all'Arma di Novafeltria.

La malcapitata, 42enne, in grave stato d’ansia, temendo per propria incolumità, ha riferito che l’uomo,  in più circostanze l'aveva minacciava e maltrattata costringendola a ricorrere alle cure sanitarie all’ospedale di Novafeltria. A seguito degli accertamenti del caso, gli inquirenti hanno informato la magistratura che, concordando con le risultanze investigative, non ha esito ad emettere un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Il provvedimento è stato eseguito mercoledì mattina. L’uomo, una volta rintracciato, al termine degli accertamenti di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Rimini con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento