Nubifragio, a Riccione in due ore caduta la pioggia di tre mesi

La forte localizzazione dei temporali di ieri nella zona sud della città ha messo a dura prova Riccione dove in sole due ore si sono registrate le precipitazioni piovose di tre mesi (105 mm)

La forte localizzazione dei temporali di ieri nella zona sud della città ha messo a dura prova Riccione dove in sole due ore si sono registrate le precipitazioni piovose di tre mesi (105 mm). Se da un lato hanno tenuto i sottopassi a nord della ferrovia, le pendenze e l'incredibile abbondanza delle precipitazioni del tardo pomeriggio hanno reso inagibili quelli a Sud: Verazzano, Michelangelo e San Gallo.

Fondamentale il presidio degli uomini della Polizia Municipale che hanno presidiato con una ventina di divise i sottopassi allagati per poi intervenire, dopo la chiusura dell'autostrada A14 in direzione sud-nord, anche nella gestione del traffico riversatosi dal casello di Riccione sulla Statale.

Lavoro terminato solo dopo la mezzanotte quando l'autostrada è stata riaperta. Prezioso il sostegno degli uomini della Protezione Civile di Riccione impegnati sulle criticità del territorio con cinque interventi in scantinati di privati e collaborando nel ripristino attraverso idrovore dei sottopassi inagibili. Alle 10:30 di questa mattina è stato definitivamente liberato, dopo i sottopassi Verazzano e San Gallo (dalle 21,50 di ieri, lunedì 24), anche l'ultimo inagibile di via Michelangelo.

“Durante il forte temporale di ieri Polizia Municipale e Protezione Civile di Riccione” ha commentato il sindaco di Riccione Massimo Pironi, “Hanno presidiato continuamente il territorio per garantire la viabilità e la sicurezza con un lavoro coordinato, puntuale ed efficiente. A loro ed ai cittadini che in qualche modo hanno collaborato a superare questo difficile momento va il mio personale ringraziamento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento