menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nubifragio a Rimini, preso d'assalto il centralino del 118

Centralino del 118 preso d'assalto lunedì pomeriggio durante il nubifragio che ha investito Rimini. La Centrale Operativa di "Romagna Soccorso" è stata presa d'assalto da numerose telefonate di cittadini riminesi che chiedevano di intervenire perché la città era allagata

Centralino del 118 preso d'assalto lunedì pomeriggio durante il nubifragio che ha investito Rimini. La Centrale Operativa di "Romagna Soccorso" è stata presa d’assalto da numerose telefonate di cittadini riminesi che chiedevano di intervenire perché la città era allagata. "La Centrale Operativa che ha 3 operatori dedicati alla ricezione delle telefonate, per circa 2 ore, ha raggiunto contemporaneamente, picchi di 7/8 telefonate", spiega l'Ausl

Per fronteggiare la situazione si è anticipato alle ore 19, l’ingresso di un operatore che doveva prendere servizio alle 20 e allo stesso orario è stato chiamato in servizio l’Operatore reperibile. La Direzione del 118 territoriale di Rimini ha mantenuto in servizio le ambulanze che sarebbero smontate alle 19 e, per l’evacuazione di alcuni disabili si sono utilizzate Ambulanze di Associazioni di volontariato. Sono stati 361 gli interventi d'emergenza, a Rimini dalle 17.30 alle 24 ne sono stati effettuati 67.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento