menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova Adriatica, via libera dalla commissione ambientale

La commissione di valutazione di impatto ambientale (VIA) ha fornito nei giorni scorsi parere positivo in merito al progetto definitivo della SS16 nel tratto da Bellaria-Igea Marina fino a Misano Adriatico

La commissione di valutazione di impatto ambientale (VIA), nominata dal Ministro dell’Ambiente, ha fornito nei giorni scorsi parere positivo in merito al progetto definitivo della SS16 nel tratto da Bellaria-Igea Marina fino a Misano Adriatico. L’Esito positivo accoglie peraltro le prescrizioni richieste dai Comuni interessati, dalla Provincia di Rimini e dalla Regione Emilia Romagna, riguardanti in particolare la riduzione dell’impatto ambientale e acustico, la riduzione dell’inquinamento e il miglioramento degli effetti per la flora e la fauna circostante, comprese campagne di monitoraggio e di verifica ante e post operam.

Un anno fa l’Assessore alla Mobilità e Trasporti della Regione Emilia-Romagna Alfredo Peri e il Presidente della Provincia di Rimini Stefano Vitali avevano inviato una lettera al Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Altero Matteoli proprio per sollecitare la nomina di una nuova Commissione, dopo che la precedente aveva terminato i propri lavori senza emettere un parere, rallentando nei fatti un processo già di per sé molto complesso.

 Ora si attende la firma del Ministro all’Ambiente Corrado Clini per rendere esecutivo l’esito della commissione. “Siamo in presenza di un’area  – commenta l’Assessore alla mobilità della Provincia di Rimini, Vincenzo Mirra -  che ha investito negli ultimi anni in maniera importante in opere pubbliche che necessitano di un adeguato potenziamento in termini di viabilità. Quello del parere positivo della commissione di impatto ambientale per la ss16 è un passo molto importante e non scontato che permette non solo di offrire una migliore rete viaria per il commercio e il turismo, ma anche di diminuire l’impatto ambientale, acustico e inquinante per tutti i nostri cittadini. Con la chiusura dell’iter amministrativo, nel rispetto dei tempi del Ministero, si apre contestualmente quello delle risorse per la realizzazione di un’opera necessaria per il nostro territorio ma in generale per dare slancio all’asse dell’Italia nord orientale”.

 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento